Translate

giovedì 20 maggio 2010

Moto2? preferivo la supersport..

Vedendo l'ultima gara della moto2 mi è tornata in mente la supersport di 10 anni fa:
un sacco di partenti, duelli ravvicinati ad ogni curva e tanto spettacolo.
Quindi la moto2 non propone nulla di nuovo, anzi credo che la supersport di allora fosse più interessante se non altro perchè erano rappresentate le case più grosse
(yamaha, honda, suzuki, kawasaki e ducati)
e tutte con moto ben distinguibili a differenza dell'attuale moto2.
Non volendo polemizzare sulla moto2 in cui se non altro le gare sono divertenti,
ma nemmeno sulla supersport attuale in cui i costi sono lievitati in modo assurdo tanto che i partenti sono meno di 20, posto quì un bel video che ben rappresenta lo spirito della SS di quel periodo:
penultima prova del campionato 2000,
Teuchert
(primo in classifica, gli basterebbe piazzarsi per vincere il mondiale)
riceve un bel regalo dal compagno di squadra Kellner per la gioia di Chambon..

venerdì 14 maggio 2010

RC 125 M - Honda collection hall Motegi

Molto interessante questa 125 da cross del 1981
con sopensione anteriore "double pro-link";
la didascalia dice che
"questa macchina fu imbattibile nel All Japan championship classe 125"
salvo poi sottolineare che ha vinto (solo) l'ottavo round dello stesso campionato,
quindi probabilmente tanto imbattibile non era, dato che non se n'è più sentito parlare..





RC 166 250cc 6 cilindri - Honda collection hall Motegi









lunedì 3 maggio 2010

Il nuovo avantreno

Il tubo è andato su senza troppi problemi,
così anche le forcelle ed il resto.
Le pinze ingombrano più del previsto, ma fortunatamente non così tanto da interferire con i raggi;
ora il bello deve ancora venire, cioè cuscinetti, distanziali
(su cui montare i dischi) e spessori tra mozzo e forcella.
Per il momento la situazione è incoraggiante,
devo solo accelerare un po i tempi!