Translate

domenica 13 novembre 2011

TRX 850

Un bel bicilindrico con telaio a traliccio di fine anni '90, modello snobbato in Italia nonostante le ottime qualità;
spesso si dice quanto i giapponesi siano monotoni nel loro insistere con i soliti schemi, salvo poi non essere compresi quando provano qualcosa di (leggermente) diverso..





domenica 30 ottobre 2011

Le sorprese non finiscono mai..

..ma per fortuna è solo un tubo del circuito "starter" per l'avviamento a freddo che non influisce sul funzionamento del motore, che dopo una bella sincronizzata ai carburatori gira piuttosto bene!


martedì 4 ottobre 2011

Katana S3 special

Evoluzione poco fortunata del Katana prima maniera, in questa versione fa la sua bella figura anche se il faro a scomparsa modello "supercar anni '80", una volta acceso (e quindi aperto), ne rovina sicuramente la silhouette.



GSX-R 1100 Team Heron







lunedì 12 settembre 2011

Dal portfolio di Michele

Michele del blog http://speedmotive.blogspot.com mi ha gentilmente mandato alcuni esercizi di stile da lui creati partendo da foto "reali" modificate con l'aiuto di photoshop.
A me sono piaciute particolarmente quelle che riporto di seguito:

TC2 suzuka
Special endurance style su base Speed Triple 1050 con telaio dedicato;
Justice V4
Cafe racer basata sul mitico V4 (400cc?) Honda prima maniera;















Bimota Tesi 4 valvole 2010
la vedrei bene nel seguito di "Akira", d'impostazione simile alla Suzuki Falcorustico;


RRV4 ss
Perchè non con il bicilindrico 450?:)





















da http://speedmotive.blogspot.com/search/label/Portfolio

domenica 4 settembre 2011

Arisco moto GP 250









Al museo della moto spagnola di Barcellona il pezzo forte era questa Arisco 250.
Realizzata nel '77 a Terrassa in Catalogna dal tecnico Miguel Tapias, monta un propulsore risultato dall'accoppiamento di 2 termiche di origine kartistica con basamento costruito ex-novo e ammissione a disco rotante.
La ciclistica vede una coppia di cerchi (Campagnolo?Akront?) in lega o forse in magnesio con monoammortizzatore centrale tipo monocross Yamaha.
Di grande effetto la doppia accensione, che non poteva che essere della spagnola Motoplat.
non ho trovato notizie del palmarès, avrà sicuramente partecipato al campionato nazionale, magari con qualche puntatina al mondiale.
Purtroppo le didascalie non erano presenti, un peccato perchè ogni singolo modello avrebbe meritato un'accurata descrizione.



martedì 23 agosto 2011

Caballero and furious 2011 - Partenza



Anche quest'anno edizione funestata dalle rotture per il mio caballero che inizia a gridare pietà.. ma almeno siamo riusciti a fare 16km, pochi se si considera che 3 anni fa correndo da solo con un 50cc sulla soglia della pensione i km erano stati più di 20..
Mi rimane la magra soddisfazione del primo giro in testa nonostante un'andatura da casa di riposo.

lunedì 22 agosto 2011

XS 650 in Cannes

Bella XS modificata con gusto e competenza, pezzo forte la coppia di Mikuni a valvola piatta che danno un bel tocco sportivo ad una special molto curata ed elegante, ma da usare tutti i giorni con soddisfazione.







mercoledì 1 giugno 2011

Yamaha GL 750

Al salone di Tokyo 1971 la Yamaha presentò questa GL 750,
4 cilindri in linea raffreddata a liquido. Sarebbe potuta essere la prima "race-replica", parente (almeno nel motore) della TZ 750 cha avrebbe dominato le gare della Formula 750.
La federazione però non ritenne necessaria l'omologazione di un modello stradale come base di una moto da corsa derivata di serie ed il progetto cadde così nel dimenticatoio.