Translate

sabato 21 maggio 2011

VF 1000 R monobraccio

Grande idea modernizzare ciclisticamente una maxi degli anni '80
(come già visto più volte su queste stesse pagine);
solo il monobraccio sembra essere una nota leggermente stonata,
lasciando un po troppo spazio vuoto dietro.





5 commenti:

Ty ha detto...

Anche se non e molto originale, devo dire che la linea di questa moto da pista rimane bella. Anche il mono braccio non mi da problemi.

FrAnCeScO ha detto...

piìù che una "special" a tutti gli effetti la si può considerare un "aggiornamento" con componenti moderni, dal risultato notevole.

Anonimo ha detto...

Invece a mio parere ha fatto un bel lavoro, visto che adattare un monobraccio non è cosa facile.
Creazione dello scarico sottosella che non esisteva neanche per la RVF e adattamento di tutta la componentistica recente per un modello anni 80.
Senza contare la colorazione che è uno spettacolo.

zed.one ha detto...

Invece a mio parere ha fatto un bel lavoro, visto che adattare un monobraccio non è cosa facile.
Creazione dello scarico sottosella che non esisteva neanche per la RVF e adattamento di tutta la componentistica recente per un modello anni 80.
Senza contare la colorazione che è uno spettacolo.

FrAnCeScO ha detto...

Concordo in pieno con Zed ;)