Translate

domenica 9 dicembre 2012

The BMW K100 B.E.A.R.S. Oldracer

  
L'idea di costruire una racer su base K100 BMW non è di certo delle più abusate, ma è venuta agli inglesi della Oldracer quando hanno saputo della rinascita del campionato B.E.A.R.S. sotto le insegne del British Historic Racing, in cui loro stessi hanno corso per anni con la Vincent.
La formula della serie, a partire dal 2012, consente di partecipare con moto di produzione britannica, europea e americana, presenti sul mercato prima del dicembre 1985. Cilindrate ammesse, da 251cc a 500cc per i 2 tempi e oltre i 501cc per i 4 tempi. Il limite temporale non consente quindi di correre con la versione 16v del 4 cilindri a sogliola teutonico.

La K100 è una base a buon mercato e facilmente reperibile così come i ricambi; il motore standard da 90hp è un buon punto di partenza. Il grosso del lavoro è stato concentrato sul dimagrimento a favore della maneggevolezza. La moto è stata completata in 3 mesi. 

Il motore è stato controllato e rinfrescato ma è rimasto pressochè standard, la moto aveva percorso 40 mila miglia ed era ancora a posto. Non avendo molti riferimenti su racer basate sul questo modello, l'idea era di capirne il potenziale prima di spendere tempo e soldi sul motore, ma a quanto pare arriverà presto una nuova versione che dovrebbe avere 20cv in più.
Di pezzi "off the shelf", ovvero parti racing pronte da montare, sul mercato ce ne sono davvero pochi per il K100, così molti sono stati realizzati su misura o provengono da altre moto. Per la ciclistica sono state montate una coppia di molle progressive Ram per la forcella e un mono posteriore regolabile. Dell'impianto elettrico la moto non ha nulla di originale BMW, la centralina di 30 anni fa, elemento piuttosto limitante per le versioni racing di questo motore (vedi post), è stata rimpiazzata con un sistema di iniezione e accensione programmabile.

La moto ha già fatto 3 gare mostrando un buon potenziale, di certo si tratta di un progetto coraggioso he necessita di molto sviluppo.
 






1 commento:

Superpantah ha detto...

Questa mi piace davvero tanto.